l-inc

Al congresso Fish si parla di discriminazione e segregazione

 

Sabato 26 e Domenica 27 Maggio si terrà a Roma il Congresso di FISH, la Federazione Italiana per il superamento dell’Handicap.

Due giornate rivolte a persone con disabilità, organizzazioni, istituzioni per confrontarsi su diversi temi tra cui spiccano quello della discriminazione e della segregazione, che saranno affrontate nella giornata di Sabato.

 “La doppia discriminazione delle donne con disabilità” sarà un dibattito per evidenziare il duplice livello di discriminazione per chi è donna e allo stesso tempo persona con disabilità.

Con questo incontro, guidato da Stefania Dondero di FISH, si vuole sensibilizzare anche alla necessità di considerare la condizione di disabilità nei servizi rivolti alle donne.
L-inc ha provato a rispondere a questa situazione con un corso di difesa personale, organizzato insieme all’Associazione culturale Domnia di Cinisello Balsamo.

Protagoniste cinque ragazze con disabilità che vogliono rafforzare la propria persona e personalità contro ogni possibile situazione di discriminazione.

Anche la segregazione è un tema caro al progetto, affrontato con il seminario "Rischi di segregazione contro Opportunità di inclusione", che si è svolto il 17 Aprile a Cinisello Balsamo. Un tema fondamentale per FISH, oggetto di una ricerca dal titolo “Superare le resistenze”, che si è concluso nel Giugno del 2017 con una Conferenza di Consenso.

A distanza di un anno, si riporterà l’attenzione sulle questioni trattate con la sessione “Contrastare la segregazione”, moderata da Giovanni Merlo, direttore di Ledha, Lega per i diritti delle persone con disabilità, uno dei partner di L-inc.

L’incontro sarà anche occasione per presentare il volume “La segregazione delle persone con disabilità – I manicomi nascosti in Italia”, edito di recente da Maggioli. Nel libro, curato da Giovanni Merlo e Ciro Tarantino, è confluito il lavoro di ricerca di Fish.

Se vuoi avere maggiori informazioni su questi due incontri, clicca il seguente link

Discriminazione e segregazione: se ne parla al Congresso FISH