l-inc

Centri estivi 2018-L'esperienza all'Oratorio San Luigi

Alcune persone con disabilità insieme ad alcune persone dell'Oratorio San Luigi

A cura delle persone che hanno partecipato alle tre giornate
per supportare l’Oratorio San Luigi di Cinisello Balsamo
durante il centro estivo

Mesi fa, Marco aveva chiesto a Don Gabriele, responsabile dell’oratorio San Luigi
di Cinisello Balsamo, di venire in Anffas Nord Milano per pensare all’inserimento,
in alcune attività dell’oratorio, di persone con disabilità.
Marco, infatti, avrebbe voluto fare il barman nel bar dell’oratorio la domenica.
L ’oratorio San Luigi già da qualche anno collabora con noi in attività sportive
e di catering.

Nel mese di aprile, Don Gabriele è venuto in Anffas e insieme abbiamo deciso di fare un’esperienza durante l’oratorio estivo. In particolare, abbiamo deciso di collaborare
nel servizio mensa per una settimana, e come succede da due anni, di accogliere
nella struttura per tre giornate, dei ragazzi del centro estivo.

In mensa ci siamo occupati di preparare i vassoi con tovaglioli e posate, abbiamo servito il pane, la frutta e l’acqua, abbiamo accompagnato e aiutato i bambini, e ci siamo occupati della raccolta differenziata e della pulizia.
Con noi c’erano gli animatori dell’oratorio e delle volontarie, tutti molto gentili e accoglienti.

Siamo molto soddisfatti di questa esperienza e ci piacerebbe ripeterla il prossimo anno.

L’ESPERIENZA DEL SAN LUIGI RACCONTATA DA ALESSIO:

Questa settimana ho fatto un’esperienza nuova.

All’oratorio San Luigi mi sono occupato di preparare i vassoi per i bambini
con tovaglioli e posate.

Poi, durante il servizio mensa, mi sono occupato, con due animatori, di aiutare i bambini nel fare la raccolta differenziata.

Quando i bambini arrivavano dai noi con i vassoi, io dividevo l’umido dalla plastica
e dalla carta.

Sono molto contento perché da tanto tempo volevo fare un’esperienza di volontariato.