l-inc

Uno sguardo antropologico sulla disabilità

Giovedì 16 Novembre 2017, ore 17:30
Centro Culturale Il Pertini, Sala Incontri, Piano -1,
P.zza Confalonieri 3, Cinisello Balsamo

“Uno sguardo antropologico sulla disabilità” è il titolo dibattito che ruoterà attorno ai contenuti del libro “Il silenzio del corpo. Antropologia della disabilità” di Robert F. Murphy.

Il testo è rivolto a un pubblico vasto ed eterogeneo: operatori, familiari, ricercatori, comunità. Si tratta di un racconto della disabilità visto dall’interno. Murphy, affermato antropologo americano, contrae un tumore che lo porterà alla tetraplegia e poi alla morte nel 1990.

La sua condizione diventa occasione per uno studio su di sé e sul mondo che lo circonda. Tra racconto autobiografico e analisi di meccanismi socio-culturali più profondi, questo testo inaugura il filone di studi antropologici sulla disabilità.

La traduzione italiana del testo, edita nel 2017 da Erickson, diventa l’occasione per discutere del contributo di questo autore all’interno dell’articolato campo di studi della disabilità.

Il dibattito avrà come protagonista Roberto Medeghini, che ha curato l’edizione italiana del volume. Roberto Meneghini è pedagogista e ricercatore nell’ambito dell’inclusione scolastica e sociale e attualmente collabora con il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi “Roma 3”. Insieme a lui, interverranno Massimiliano Verga, docente di Sociologia dei Diritti Fondamentali presso l’Università di Milano Bicocca, e Matteo Schianchi, storico e responsabile delle attività della Mediateca Ledha (Lega per i diritti delle persone con disabilità). Sarà Giovanni Merlo, direttore di Ledha, a moderare l’incontro.

 

Orario:
16/11/2017 5:30 pm
Indirizzo:
Piazza Natale Confalonieri, 3, Cinisello Balsamo (MI) - Centro Culturale Il Pertini, Sala Incontri, Piano -1
Piazza Natale Confalonieri, 3, Cinisello Balsamo, MI, Italia